+39 0522 560 976
info@primoseed.com

Primo Maxx

Caratteristiche:
PRIMO MAXX è un azotato ad altissima efficenza rispettoso dell’ambiente.
Nei concimi la forma azotata è la più soggetta a perdite sia per dilavamento che per gassificazione, oltre allo spreco economico spesso viene messo in risalto anche l’inquinamento ambientale.
Già da diversi anni con l’introduzione delle forme a lento rilascio si è cercato di ovviare a queste due problematiche.

 


PRIMO SEED presenta PRIMO MAXX:

AZOTO a LENTO RILASCIO ( 23% O.A.T.) + AZOTO a RILASCIO CONTROLLATO ( azoto complessato con calcio
con rilascio controllato fisico).

La combinazione dei due rilasci: Chimico/biologico (questa forma entra in azione quando le temperature del terreno fanno entrare in azione i batteri utili) e fisico/complessato, permette di controllare ed ottimizzare il rilascio dell’azoto a totale vantaggio delle colture e dell’ambiente.

PRIMO MAXX è un vero lento rilascio a combinazione bilanciata tra azoto a rilascio controllato e lento rilascio
chimico/biologico che permette di nutrire tutte le colture accompagnandole in tutte le loro fasi fenologiche, fino a
maturazione della pianta.

PRIMO MAXX si presta ad essere usato sia in terreni “leggeri” che in terreni “pesanti”, in colture sommerse come il riso ed in colture ad alta esigenza di azoto come il mais ecc. Con il suo uso si possono diminuire i passaggi di distribuzione dell’azoto con conseguente risparmio economico anche come carburante e ridurre di conseguenza anche il calpestio sulle colture.

PRIMO MAXX contiene Calcio e zolfo, meso elementi indispensabili per l’equilibrio di tutte le piante.
L’alta quantità di zolfo sotto forma di So3 aiuta l’acidificazione dei terreni con notevole vantaggio nell’assorbimento di tutti gli elementi nutritivi e per la sanità delle radici stesse.

Si avvantaggiano del suo uso: Cereali, Barbabietola, Foraggere, Medica, Orticole, Arboree ecc.. si consiglia inoltre l’utilizzo per la cura del verde (parchi, giardini ecc.)

Modalità e dori d’impiego:

  • Può essere usato in tutte le colture che hanno bisogno di azoto.
  • Le modalità e dosi di impiego dipendono dal tipo di coltura, dal terreno e dalla temperatura.
  • Kg. 150/1000 ad Ha a seconda delle indicazioni del tecnico di zona.


Confezioni: Kg. 20